SOLOSS
SagomaCoverBlog10

facebook
twitter
instagram
Tasto DOWNFree
logoOff08VETTORIALE
05/08/2017, 03:00

#heiwamc #ninet #bmw #scrambler



Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler
Heir-R9T-//-Heiwa-Motorcycles-//-Bmw-R-Nine-T-Scrambler


 



Quando ti arriva una chiamata da BMW Motorrad Japan per commissionarti una special su base R Nine T Scrambler, DEVI rispondere ... e alla Heiwa Motorcycles lo hanno fatto.
Quasi non potevano crederci: nata nel 2005 da Kengo Kimura, ex crossista, meccanico e rivenditore di moto giapponesi, la Heiwa è un piccolo cutomshop in stile anglo-americano, di base nell’area di Hiroshima.
Lo stesso Kimura ammette che c’erano customizer ben più blasonati, in grado di portare a termine il lavoro, ma non nasconde che, grazie a questa proposta progettuale, il suo shop potrebbe avere un buon risalto internazionale.
L’idea base del progetto era di coinvolgere il pubblico nell’heritage BMW: una moto che guarda al passato con componenti moderni, in pieno stile Heiwa.

Dopo un iniziale sgomento dovuto alla prima BMW sulla quale si è dovuto cimentare, con la peculiarità dei cilindri contrapposti, Kimura si è messo a lavorare e in pochi mesi ha ultimato la moto: una urban scrambler, con la doppia anima americana ed europea.

Le linee della moto si sono molto abbassate rispetto all’originale e se non fosse per le ruote tassellate, delle Metzeler Karoo 3, difficilmente si potrebbe dire di essere di fronte ad una scrambler: il manubrio dragbar diritto, la seduta puramente da bobber ne fanno una moto che ti lancia diverse suggestioni, e  che, sicuramente, ti fa venire voglia di guidare, pure tanta.

Diverse le elaborazioni: telaio seriamente rivisitato e ribassatto; pompa della benzina sostituita, posizionata esternamente e reinserita in un altro serbatoio e collegata al principale solo con un tubo; faro anteriore rettangolare vintage Lucas incastonato in un capolavoro di piastra, verticalizzato e riposizionato asimmetricamente rispetto al canotto e, come se non bastasse, una miriade di parti speciali che per volere del customizzatore devono sembrare parti originali.

Oltre ogni dettaglio tecnico, questa moto non è una scrambler pura e nemmeno un bobber, ma è un super ferro da usare tutti i giorni, con il piacere di far girare teste ad ogni semaforo a puristi e riders consumati di ogni specie.

Eng_

When Bmw Motorrad Japan gives you a call looking for a custom shop to build a Special from an R Nine T Scrambler, you better pickup the phone and Heiwa Motorcycles did it. They couldnt belive what was happening: born in 2005 from Kengo Kimura, motocross rider, mecchanic and japan motorcycles seller, Heiwa is a small english-american style custom shop based in Hiroshima area. Kimura admidt that there was many top customizer for doing the job but he also says that his own shop could fly international after this project.

The main idea was to involve people in BMW Heritage: an old fashioned Ninet full of modern parts, just as every Heiwa’s special bike.
Right after a trill in the begginnig mostly for the boxer engine shapes, it was the first BMW came in Kimura’s hand, the guy began chopping and re-designing the bike from almost sketches and in few months: an urban scrambler with a double European and American soul.

All the lines were pulled down as you can call it Scrambler just looking at the offroad tyres, Metzeller Karoo 3: dragbar, bobber seat, this bike surely give you some thoughts about is nature but also makes you ready for a ride. A nice and sweet one!
A load of works on it:  re designed frame, fuel pump changed and filled in a different tank,  vintage Lucas front light with a nice and almost original alloy bracket, asimetric fixed and much more. The important thing is that all Heiwa’s special parts must seem originals. Nothing has to shine more than the bike it self.
In conclusion this isn’t a st andard Scrambler, nor a Bobber but it really is an Hell of a bike you can ride every day making people loving and desiring it!

#SS


・Customizer: Heiwa Motorcycles - Japan  http://www.heiwa-mc.jp/
・Photographer : Hiromitsu Yasui  https://www.instagram.com/banbi1125/
・BMW Motorrad Japan http://www.bmw-motorrad.jp/


1
Super Special  è un blog e non risponde ad obblighi relativi ad una testata giornalistica, dunque non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Gli articoli sono di proprietà degli autori, tuttavia possono essere pubblicati e divulgati, a condizione che venga citata la fonte indicando il link di provenienza.
Le immagini e i video sono reperiti da internet (considerati quindi di pubblico dominio) e, ove possibile, è inserito il credito al legittimo proprietario.
Qualora lo stesso fosse contrario alla pubblicazione può segnalarlo all'indirizzo mail superspecialmag@gmail.com  e il contenuto sarà immediatamente rimosso.
Gli autori si riservano il diritto di rimuovere i commenti considerati offensivi, diffamatori o di natura pubblicitaria.

Copyright © 2016  Super Special  -   All rights reserved  -  Powered by SuperSpecial

Create a website