SOLOSS
SagomaCoverBlog10

facebook
twitter
instagram
Tasto DOWNFree
logoOff08VETTORIALE
24/02/2016, 13:21

#mrmartini #scrambler #ducati #verona



Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--
Mr.-Martini--//-PEACE-SIXTY2--


 



Non è la prima volta che l’eclettico preparatore veronese  ci fa queste "sorprese".

Al  Motor Bike Expo, a casa sua, strizza l’occhio al concetto "Land of Joy" di Ducati con una sua interpretazione molto insolita: uno Scrambler chiuso in una carena integrale.

La particolarità è innanzitutto la base di partenza, stavolta la piccola 400cc di casa Ducati che da poco ha aggredito il mercato appunto con la Sixty2.

La special di Nicola Martini si chiama PEACE SIXTY2, e sulla particolare carena costruita apposta per lei "canta" alcuni versi del celebre brano Imagine di Lennon.

La Sixty2 è attraversata da una striscia multicolor con i colori della pace, da qui il nome Peace.. Il cupolino, personalizzato dal preparatore è davvero un’opera inedita: lascia a vista il faro anteriore originale con un ampio plexi di forma arrotondata. I semimanubri stravolgono completamente la connotazione originale della moto conferendole un look molto particolare in perfetto stile sixties.

Altra nota di merito è la sella, divisa in tre parti, in pelle rossa, sulla piccola coda monoposto, davvero gradevole all’occhio. Lo scarico Termignoni assegna un tocco di giusta agressività ad una moto dalle linee e dai colori dolcissimi. Le carene come il cupolino, la coda e i cerchi sono stati verniciati con uno speciale colore concepito esclusivamente per la Peace. 
Dire che ci è piaciuta, dal vivo, a Verona ... è molto riduttivo.

Chissà come filerà morbida sull’asfalto !!! 


1
Super Special  è un blog e non risponde ad obblighi relativi ad una testata giornalistica, dunque non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Gli articoli sono di proprietà degli autori, tuttavia possono essere pubblicati e divulgati, a condizione che venga citata la fonte indicando il link di provenienza.
Le immagini e i video sono reperiti da internet (considerati quindi di pubblico dominio) e, ove possibile, è inserito il credito al legittimo proprietario.
Qualora lo stesso fosse contrario alla pubblicazione può segnalarlo all'indirizzo mail superspecialmag@gmail.com  e il contenuto sarà immediatamente rimosso.
Gli autori si riservano il diritto di rimuovere i commenti considerati offensivi, diffamatori o di natura pubblicitaria.

Copyright © 2016  Super Special  -   All rights reserved  -  Powered by SuperSpecial

Create a website