SOLOSS
SagomaCoverBlog10

facebook
twitter
instagram
Tasto DOWNFree
logoOff08VETTORIALE
25/07/2016, 16:20

#emporio #avio



AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
AVIO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE


 



La "AVIO" è una special atipica. Non nasce per essere solo una moto scenica, d’impatto (anche se poi è impossibile non soffermarsi sulle lavorazioni), ma piuttosto per essere una moto per macinare chilometri. E’ possibile costruire una special affascinante e comoda? Pare proprio di si. L’impostazione di guida meno sacrificata, la sella più lunga per ospitare anche il passeggero e gli attacchi per le borse morbide, rendono la AVIO la prima  cafè/sport/tourer  di Emporio Elaborazioni Meccaniche.

Stilisticamente domina il serbatoio, lavorato per essere più filante rispetto all’originale,  incavando la parte delle guance per meglio inserire  le ginocchia offrendo  una guida più compatta e la sensazione d’esser un tutt’uno con la moto. Inoltre presenta una nicchia ricavata nella parte anteriore Dx, celata in parte dal logo Triumph reso flottante, dentro la quale è presente un tubo per il controllo del livello della benzina: una riedizione hi-tech di una tipica soluzione da regolarità anni ’70. Il Manubrio mod. Condor di Tommasselli, regolabile offre la possibilità di trovare la posizione migliore per chi guida. 

La sella è stata rastremata e resa meno alta e rende la linea della moto più armoniosa. Accorciato il posteriore ma sempre puntando alla possibilità di carico, si è puntato sull’estetica elegante con fianchetti in Alu battutina mano, scarichi corti dal sound pieno e frecce realizzate al cnc, filtri K&N  e un porta targa minimale con stop centrale. Alleggerita anche la strumentazione, le spie e i comandi al manubrio. Il comando del gas ingloba un piccolissimo tastino per l’avviamento elettrico, in modo da liberare visivamente la zona del manubrio. La verniciatura è trattata ad inchiostro semi trasparente con un effetto di lamiera piegata, dai  riflessi cangianti al sole.

Ora la moto è in tour nell’est Europa...a dimostrazione che una cafè racer può essere anche una moto macina chilometri..


1
Super Special  è un blog e non risponde ad obblighi relativi ad una testata giornalistica, dunque non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Gli articoli sono di proprietà degli autori, tuttavia possono essere pubblicati e divulgati, a condizione che venga citata la fonte indicando il link di provenienza.
Le immagini e i video sono reperiti da internet (considerati quindi di pubblico dominio) e, ove possibile, è inserito il credito al legittimo proprietario.
Qualora lo stesso fosse contrario alla pubblicazione può segnalarlo all'indirizzo mail superspecialmag@gmail.com  e il contenuto sarà immediatamente rimosso.
Gli autori si riservano il diritto di rimuovere i commenti considerati offensivi, diffamatori o di natura pubblicitaria.

Copyright © 2016  Super Special  -   All rights reserved  -  Powered by SuperSpecial

Create a website