SOLOSS
SagomaCoverBlog10

facebook
twitter
instagram
Tasto DOWNFree
logoOff08VETTORIALE
27/02/2017, 10:16

#augh #yamaha #125 #special



AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//
AUGH---Design-&-Customs-//-TW-MAGNUM-//


 



Augh, è una sorpresa non sorpresa..
Non ha mai prodotto una Special "banale".. anzi, ci ha sempre ben abituati a motociclette di altissimo livello di Design (la Ducati su base SS) o di estrema ricercatezza di particolari originali (la K1100 Suscettibile).. ed ora, sforna questo "giocattolo" ricco di dettagli ma non solo...

Trattasi di una base insolita, molto insolita. Una Yamaha TW 125.
Il motore è stato portato immediatamente a 200cc, e la moto molto alleggerita nella ciclistica.
Uno splendido telaietto sorregge la sella minimal, rivestita con uno strano pellame "strisciante" (è pelle bovina stampa coccodrillo) e rimobile totalmente grazia al velcro.

[La leggenda narra che trattasi di un ritaglio di una vecchia pelle di "vero coccodrillo" trovata in soffitta... cimelio portato negli anni ’50 dallo zio d’america..]

Sotto sella, tre piccoli allocamenti in acciaio (tipo tubo mozzato) che a prima vista sembrerebbero vuoti ma in realtà contengono faro/indicatori direzione.

La chicca, secondo noi:  le due ruote con bellissimi pneumatici Bridgestone e completamente asimmetriche: 14" dietro e 18" avanti  !!!!!

Le "scarpe" di questa Fun-Bike regalano alla piccola motocicletta le curve giuste e la rendono unica davvero nel suo genere. Freno a tamburo al posteriore + monodisco all’anteriore ...e un bellissimo scarico artigianale come nella migliore tradizione Augh completano l’opera insieme al portatarga laterale (sx) a specchio. Per chi volesse ci si può mettere anche la targa ... che peccato !

La moto nell’insieme è perfettamente equilibrata nelle forme e nelle linee.
Il piccolo serbatoio di una vecchia Honda è stato verniciato con colori tenui/pastello, Molto particolare il manubrio integrato in una zona davvero molto curata, con bellissime piastre, leve, manopole e blocchetto start/stop... e ... senza alcun tachimetro/strumentazione.

In ultimo ma non per ultimo: il SUONO.  La piccola canta. Dolce come un usignolo.
Al Garage Build Off l’abbiamo sentita cantare dal vivo... e, ve lo assicuriamo, è davvero Special !

#SS

Augh, it’s a surprise not surprise ..
He never produced a special "trivial" .. Indeed, there has always well accustomed to the high level Design of motorbikes (Ducati on the basis of SS) or extreme refinement of original details (the K1100 Suscettibile) .. And now, this produces "toy" rich in details, but not only ...

A basic unusual, very unusual. Yamaha TW 125.
Brought the engine immediately to 200cc and the bike very lightened in cycling.
A beautiful frame supports a minimal seat, covered with leather strange one "creeping" (and crocodile print leather) and totally removeble with velcro.

[Legend says that cutout of un old leather "true crocodile" found in the attic ... heirloom brought in 50s from Uncle of America ..]

Under the seat, three small allocamenti steel (type cut pipe) that at first glance seem empty but contain the headlight / direction indicators.

The real peculiarity in our opinion: the two-wheeler with beautiful Bridgestone tyres and completely asymmetric: 14 "Behind and 18" Next !!!!!

"Shoes" of this Fun-Bike give to small motorcycle the right curves and make it really unique in your genre. Drum-brake at the rear single disc in front ... and a beautiful handmade exhaust as best tradition of Augh completed the Opera to the plate side (left) mirror. For those who want us you can put even the license plate ... what a shame!

The bike as a whole and perfectly balanced in the forms and lines in.
The small of an old Honda state and painted tank with soft colors / pastels, Very special handlebar integrated into a carefully prepared area, with gorgeous plates, levers, knobs and start/stop block ... and ... nothing speedometer / instrumentation.

Last but not least: the Sound. ’The little’ singing. How sweet a nightingale.
At Garage Build Off  we heard her sing live ... and, we assure, it’s really special!

#SS

shots: SuperSpecial
one shot: Simone De Ranieri.









1
Super Special  è un blog e non risponde ad obblighi relativi ad una testata giornalistica, dunque non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Gli articoli sono di proprietà degli autori, tuttavia possono essere pubblicati e divulgati, a condizione che venga citata la fonte indicando il link di provenienza.
Le immagini e i video sono reperiti da internet (considerati quindi di pubblico dominio) e, ove possibile, è inserito il credito al legittimo proprietario.
Qualora lo stesso fosse contrario alla pubblicazione può segnalarlo all'indirizzo mail superspecialmag@gmail.com  e il contenuto sarà immediatamente rimosso.
Gli autori si riservano il diritto di rimuovere i commenti considerati offensivi, diffamatori o di natura pubblicitaria.

Copyright © 2016  Super Special  -   All rights reserved  -  Powered by SuperSpecial

Create a website