solo Instagram png x web
solo Instagram png x web
solo twitter png per web
solo facebook png x web
SagomaCoverBlog09
Tasto DOWNFree
12/08/2017, 10:00

#Bandito #EEM #XV #Yamaha #romanbobber



BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE
BANDITO-//-EMPORIO-ELABORAZIONI-MECCANICHE


 



Prendete una vecchia e arrugginita bicilindrica YamahaXV500 dei primi anni 80, un serbatoio di un Guzzi  V9 (scampolo del programma Lords of thebike.. e forse i primi a usarlo su una special!), un carburatore Bing di un BMW2 Valvole, la voglia di creare una moto che fosse una rilettura del concetto dibobber, di creare un nuovo stile...  eccola,la nuova creatura di Emporio Elaborazioni Meccaniche: la BANDITO. 

Cugina della celebre"Brigante" (CB400N Honda uscita diversi anni fa e tutt’ora tra i CBpiù particolari mai realizzati) la Bandito è un mix di stili... Emporio ladefinisce un "Roman Bobber": sempre minimal come un classico bobber,a partire dalla sella, ma più alta e comoda per la schiena, con unaposizione di guida non sacrificata adatta alla città!L’idea era una moto sportiva, divertente e in stile europeo con il giustotocco di USA.

La creazione della moto è iniziata con un restauro delle numerose partidanneggiate. Un lavoro meticoloso per togliere ruggine e ridare dignità allamoto!Rigorosamente monoposto, come é d’obbligo nei bobber, la XV ha subito modifichelungo tutto il telaio (ricordiamo essere un telaio  scatolato che alloggiaa cassa filtro dei carburatori).

Al posto dei due carburatori di serie, Emporio ha creato un 2 in 1 peralimentare il Bing di una vecchia R100 sospeso vicino al serbatoio e donarequel look che strizza l’occhio alla scuola americana, dove la conversione amonocarburatore è uno dei "must have" del custom. Lo spazio avanzatodella scatola filtro è stato usato per nascondere tutta la cablaturariprogettata per l’occasione. Il serbatoio, pezzo davvero particolare e caratterizzante dell’intera linea èstato lavorato per mantenere  la linea originale "a discovolante" ma allo tesso tempo per riuscire a fare spazio sul fondo a tuttala parte elettrica sottostante.La batteria invece di essere nascosta è stata sfacciatamente esposta sul latodestro inserita in una scatola con coperchio fresato dal pieno sul qualetroneggia un teschietto.La sella sospesa tra due flange di anticorodal è realizzata in un similneopreme per dare un tocco racing e raccordare la linea acuta della chiusuradel serbatoio.

I dettagli ...anzi le "frocerie" come le chiamano i preparatoriromani di questo Roman Bobber sono numerosi e distribuiti ovunque:  dalgrip della tavola da skate (Dopz dall’alto dei suoi 44 anni ancora glielaammolla in rampa!) usato come fregio sul coperchio batteria e sul carterlaterale, al rubinetto del serbatoio realizzato con una piccola chiave inglese(marchio di fabbrica di EEM), il succitato teschietto, due gemelli da polsoraffiguranti dei Fauni usati per chiudere i depressori del motore, un’altrachiave inglese, stavolta di dimensioni massicce, usata per sorreggere ilparafango posteriore. La colorazione affidata a E!Design è al tempo stesso sportiva e scanzonata, unosfacciato richiamo ai chopper anni 70, ai loro colori vivaci e alle enormiscritte sul serbatoio.A chiudere, una gomma maggiorata che pelail cardano ed un porta targa laterale come si conviene ad un bobber.

La Bandito non è un’elaborazione complessa come altre moto di Emporio, adesempio la precedente Cobra su base Transalp. Nonostante questo con poche mamirate trovate Emporio Elaborazioni Meccaniche è riuscita a impostare una motodavvero particolare nel suo genere... un genere battezzato addirittura con unnuovo nome:  Roman bobber!

Come amano dire... Daje!

photo: Andrea Sileo
model:  Francesca "halkathall" Appennini


1
Create a website