solo Instagram png x web
solo Instagram png x web
solo twitter png per web
solo facebook png x web
SagomaCoverBlog09
Tasto DOWNFree
24/02/2016, 12:22

#officinesbrannetti #labastarda #laspezia #guzzispecial



Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-
Officine-Sbrannetti-//-#002-La-BASTARDA-//-


 una Bastarda Moto Guzzi V7



I nostri amici di OFFICINE SBRANNETTI hanno un gusto estetico notevole.
Non costruiscono mai moto troppo appariscenti o con soluzioni tecniche ardite o esoteriche. 
Forse spesso potrebbero osare qualcosa in più (la loro manualità glielo permetterebbe, ne siamo certi), ma ogni moto che fanno è esteticamente perfetta.
Ne è la prova anche la #002 La Bastarda, una special alla quale sono molto legati perchè appartiene ad un loro carissimo amico, Marco.

La base di partenza è l’anonima Moto Guzzi V7, che dopo il loro trattamento diventa un’affascinante brat. Merito di questa metamorfosi il serbatoio (honda ft500) montato con l’ausilio di una pompa carburante esterna , la nuova sella realizzata a mano (bellissima come tutte le selle realizzate dalle Officine), nuovi fianchetti in alluminio, scarichi con trattamento ceramico e finali megaton (adesso sostituiti con dei pregevoli Mass).

Oltre a questo, una marea di particolari (portatarga , stop e frecce post, nuovo faro anteriore con supporto artigianale, nuova strumentazione con supporto auto costruito, pneumatici Dunlop, parafango in alluminio realizzato a mano, specchietto bar end, frecce anteriori ... ) fanno da contorno a una moto equilibrata, bella da vedere, sicuramente bella da guidare (il V7 è una moto divertentissima, e quest’opera di customizzazione avrà portato sicuramente un bell’alleggerimento generale, a tutto vantaggio della guida).

La moto è marchiata 002 sulla fascia da serbatoio (segno distintivo di tutte le moto costruite dai ragazzi Spezzini), quindi è una delle prime realizzazioni del team. Nonostante questo, già da qui si vede il gusto, la ricerca per il particolare un "mood" estetico mai sopra le righe.

La Bastarda ha fatto la comparsa nel nuovissimo reality show "Lord Of The Bikes" in programmazione su SkyUno dal 22 marzo che vedrà O.S. protagonisti tra le 10 officine che si contenderanno la vittoria

Complimenti ai ragazzi, che si confermano non più solo realtà emergente ma bensì uno dei nomi importanti tra i customizer più conosciuti a livello nazionale.




1
Create a website