solo Instagram png x web
solo Instagram png x web
solo twitter png per web
solo facebook png x web
SagomaCoverBlog09
Tasto DOWNFree
02/03/2017, 08:25

#gbo #garagebuildoff #naples



GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples
GARAGE-BUILD-OFF-//-2nd-Edition-//-Naples


 



San Giorgio a Cremano, 25 - 26 febbraio 2017.. si, proprio la periferia sud di Napoli e’ stata cornice e location della seconda edizione del Garage Build Off organizzato dall’irruente Rino Scala di Cafe Recycles noto customizer della città partenopea.


L’impegno di Rino e di Giuseppe di Santo e’ stato ben ripagato dalla generosa afflueza di bikers ed appassionati del genere Cafe Racer  e moto Speciali.... affluenza posticipata d’obbligo alla seconda giornata (domenica) visto il temporale che ha colpito la zona nel sabato pomeriggio (vari ospiti e officine presenti con i loro stand sono  dovuti correrre al riparo). 

L’evento si e’ svolto in un’area industriale che molto si addiceva all’ambiente motociclistico-garage-custom.. circondati da container adibiti a stand e a palchi per esibizioni musicali, con pedane in legno utilizzate insieme alle balle di fieno per creare la giusta atmosfera. 

Diversi i partecipanti di rilievo del Custom Italico ma soprattutto del centro/sud italia che hanno accettato entusiasticamente l’invito al GBO.

Proprio questo è l’intento di Rino, quello di far radicare sul territorio del sud italia la cultura delle moto speciali ed accogliendo i vari personaggi che ruotano in questo mondo da tempo e mettendoli in mostra con le loro opere di manifattura artigianale, che nulla ha da invidiare ai vari garage del nord (dove le attività e gli eventi sono molto più numerosi).

All’evento hanno partecipato anche "le case" in via ufficiale come per esempio Royal Enfield, che nello stand piu grande esponeva quattro motociclette della gamma di serie e altre quattro "Speciali" di cui due di genere militare.

Dino Romano con  #Motodalcuore non poteva mancare. Uno dei piu’ longevi customizer italiani ha presentato la RUSTY su base "Bonneville SE" di Rosaria Fiorentino (Lady in bike e curatrice del DGR Romano)  e la lavorazione d’eccezione dedicata alla nuova TruxtonR 1200 my 2016 insieme ad altre due sue creazioni (di cui una in onore di James Dean).

MassMoto di Palermo, importante brand di impianti di scarico ha mostrato oltre ad i nuovi progetti sui teminali anche alcune delle sue realizzazioni.

Per restare sempre in zona "sud" è presente il Garage Barese Motorecyclos, con le sue bellissime e imponenti scramblers su base Bmw.. Non poteva mancare CRN "Cafe Racer Napoli" con diverse realizzazioni traTriumph ed Honda.  Danilo Biello di Customcreations ha presentato una special su base Speed-Triple 955 accompagnata dalla pluripremiata Ducati SS, S2R-C

Prepotente Harley Davidson On the Road Napoli, come sono le loro realizzazioni, dai bobbers alle super Scramblers su base Softail, espongono soprattutto i lavori per i vari clienti che hanno presenziato per tutto l’evento.

Cafe Recycles; i padroni di casa hanno esposto diverse versioni fra Honda, Ducati Kawasaki

Non poteva mancare, visto la location partenopea, Augh Design & Customs con una nuova Yamaha Fun-Bike di cui parliamo dettagliatamente qui

Naturalmente C’E’ Unique Cycle Work. Leggendario Garage del South Italy  famoso per diverse geniali realizzazioni, e per la cura maniacale dei dettagli d’artigianato d’eccellenza.

Direttamente da Lord of the Bikes (prima edizione) l’officina romana Emporio Elaborazioni Meccaniche che ha esposto la famigerata Guzzi su base V7 preparata per la trasmissione nel 2016 e, proprio di fronte, Aryk old Paint.. giudice di LoB che ha intrattenuto con le sue eccezionali grafiche, su caschi, pick-up ed oggetti vari.. 

Una vasta area relax-food e’ stata allestita con l’offerta di prodotti d’eccezione del Sud Italia ospitando vari gruppi musicali per tutto il giorno dal genere funky al rokkabilly. Un plauso ai vari MC di bikers che hanno partecipato con entusiasmo, soprattutto nel pomeriggio della domenica alla premiazione del contest.

Di fatto il momento più importante della tradizionale competizione tra i Garage che hanno tutti ricevuto una "visita" da parte della Giuria d’eccezione formata da Benedetta Zaccherini - [Sprint Race Championship FMI], Ernesto Bitonte - [Super Special], Arianna  Aryk old Pain - [Lord of the Bikes] e Filippo BJBO Calciano - [Opinion leader del settore].

I quattro giudici hanno selezionato una dozzina di moto degne di nota per il contest GBO 2017 sino a eleggere i primi tre classificati:

3 - il bellissimo bobber HD di Harley Davidson Napoli
2 - la Special Cafe su base Triumph Truxhton R di Dino Romano
1 - La Kawasaki OUTLAW di Unique Cycle Work

La premiazione che ha chiuso questa seconda edizione del GBO è stato presentata dal poliedrico Pierpaolo Bucci, frontman di Lowride e Chop & Roll

Noi di Super Special c’eravamo e vi assicuriamo che il progetto GBO è perfettamente riuscito, grazie a Rino Scala che inserisce anche quest’anno Garage Build Off nel calendario degli eventi motociclistici nel mondo delle moto speciali con il giusto spirito di incoraggiamento per il Sud Italia, forse ancora troppo emarginato dai contest di questo tipo. 

Ci rivediamo al GBO 2018 !!!!

#SS




1
Create a website